News

Aggiornamenti, curiosità ed informazioni sul settore immobiliare e sui servizi di Tutela immobili, U.P.P.I. Magenta ed ICAF Magenta.

Blog

L'importanza della Due Diligence

Sempre più spesso si sente parlare di "Due Diligence". Data la sua rilevanza strategica è importante comprendere a fondo in cosa consiste, quali sono le sue finalità, quando è utile e a chi.

L'attività di Due Diligence, che traducendo l'espressione inglese definiamo "Diligenza Dovuta", è un'analisi rigorosa ed approfondita sul patrimonio immobiliare o sul bene oggetto di compravendita. L'accurata attività di studio si sviluppa raccogliendo e analizzando la documentazione riguardante l'immobile e investigando su tutti i suoi aspetti tecnico-ambientali e giuridico-legali.

La finalità dell'attività di Due Diligence è limitare il rischio dell'operazione immobiliare, identificando, prima di realizzarla, le sue potenzialità e criticità. Dall'analisi potrebbero per esempio emergere non conformità tra lo stato di fatto e quello documentale del bene, attività manutentive urgenti o da programmare o potenzialità dell'immobile al momento inespresse.

Tale attività di analisi è utile sia per il proprietario sia per il potenziale acquirente. Il primo, grazie alla Due Diligence, può identificare la migliore modalità di dismissione del bene, il secondo invece può limitare il rischio dell'operazione e conoscere anticipatamente eventuali non conformità e costi di riallineamento. La Due Diligence è di grande aiuto anche al valutatore immobiliare, il quale può così disporre di una notevole quantità di informazioni puntuali e multidisciplinari a cui attingere nel corso del processo estimativo.

Pianificare una rigorosa analisi del proprio immobile è un'azione strategica che riflette una gestione attenta ed accurata.

Per ulteriori approfondimenti clicca qui.